• 10938969_10205572605219300_2140207251_o
    22 gennaio 2015

    Sconfiggere il raffreddore comune?

    Inverno, tempo di malanni. Il raffreddore comune è di sicuro la malattia con cui più spesso abbiamo a che fare in questo periodo. Ma siamo davvero i...
  • logoCiroma
    31 ottobre 2014

    Il nostro 2014 (parte terza)

    4 Giugno 2014 – the sound of science Le radio libere esistono ancora, e fanno cose bellissime! Ne è un esempio l’emittente cosentina radio Ci...
  • locandina bufala servita
    24 ottobre 2014

    In nostro 2014 (parte seconda)

    20 Maggio 2014. Italia x la scienza Anche Catania è stata sede dell’evento nazionale Italia Unita x la Scienza. Questa seconda edizione, svoltasi i...
  • unistem2014
    16 ottobre 2014

    Il nostro 2014 (parte prima)

    Bentrovati! Abbiamo rinnovato il nostro sito internet dopo un po’ di inattività. Il rinnovamento non riguarda solo la veste grafica, adesso più pu...
  • emotoAcqua
    19 ottobre 2013

    Masaru Emoto a Messina

    Voglio segnalare un bell'articolo apparso qualche giorno fa sul giornale online messinese ilcarrettinodelleidee.com. La giornalista, Claudia Benassai,...
10938969_10205572605219300_2140207251_o

Sconfiggere il raffreddore comune?

Inverno, tempo di malanni. Il raffreddore comune è di sicuro la malattia con cui più spesso abbiamo a che fare in questo periodo. Ma siamo davvero in grado di curare…

logoCiroma

Il nostro 2014 (parte terza)

4 Giugno 2014 – the sound of science Le radio libere esistono ancora, e fanno cose bellissime! Ne è un esempio l’emittente cosentina radio Ciroma 105.7, che ogni Mercoledì alle…

locandina bufala servita

In nostro 2014 (parte seconda)

20 Maggio 2014. Italia x la scienza Anche Catania è stata sede dell’evento nazionale Italia Unita x la Scienza. Questa seconda edizione, svoltasi in varie sedi in tutta Italia fra il…

unistem2014

Il nostro 2014 (parte prima)

Bentrovati! Abbiamo rinnovato il nostro sito internet dopo un po’ di inattività. Il rinnovamento non riguarda solo la veste grafica, adesso più pulita e più “al passo coi tempi”, ma…

emotoAcqua

Masaru Emoto a Messina

Voglio segnalare un bell’articolo apparso qualche giorno fa sul giornale online messinese ilcarrettinodelleidee.com. La giornalista, Claudia Benassai, parla del recente incontro tenutosi proprio a Messina con Masaru Emoto, “ricercatore” giapponese, autore di numerosi bestseller, famoso per una fantasiosa variante della già di per se pseudoscientifica teoria della memoria dell’acqua.